Covid19: il vaccino cinese possibile ulteriore candidato

RIPRODUZIONE RISERVATA © salute33

 “E’ probabile che anche il vaccino cinese (Sinovac) verrà sottoposto a giudizio europeo”.
    Naturalmente “occorrerà vedere se i dati rispondono al rigore richiesto” ma “una volta valutati gli studi, potrebbe diventare un ulteriore candidato.” Così Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), a 24Mattino su Radio 24.
    “Se così fosse – ha aggiunto – sarebbe un interessante meccanismo per entrambi”, Cina e Europa. “Significa che cadono muri e barriere, che e la ricerca e la produzione è davvero globale come di fatto già è, ad esempio per gli antibiotici.” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *