Pet therapy: il cavallo che visita i malati in ospedale

Si chiama Peyo ed è un cavallo molto speciale e molto famoso in Francia per le sue particolari capacità di immedesimarsi nel dolore dei malati in ospedale. Accompagnato dal suo padrone Hassen Bouchakour, fa visita ai malati negli ospedali. Il cavallo è molto affettuoso e gentile con le persone in difficoltà sia fisicamente che psicologicamente. Dopo la scoperta di … Leggi tutto

OMS: ipertensione, malattia legata a povertà e obesità

Quasi 1,3 miliardi di persone a livello globale soffrono di ipertensione, un killer silenzioso spesso dovuto a obesità e che aumenta il rischio di malattie cardiache, ictus e malattie renali. A sottolinearlo è l’Organizzazione Mondiale della Sanità che, insieme a ricercatori dell’Imperial College di Londra, ha pubblicato uno studio su The Lancet. Secondo l’OMS, l’ipertensione … Leggi tutto

Fusione nucleare con i laser al “giro di boa”

Il momento atteso da tempo è praticamente arrivato! Il Lawrence Livermore National Laboratory ha annunciato il sostanziale raggiungimento dell’ “ignizione” nell’esperimento di fusione nucleare con i laser in corso presso la National Ignition Facility (NIF). Si tratta di un traguardo storico nella corsa internazionale alla fusione termonucleare controllata, una fonte di energia sicura e pressoché … Leggi tutto

Covid: in espansione la variante Iota, è in tutti gli Stati Uniti. Più aggressiva di delta

In espansione la presenza della variante Iota (B.1.526) del virus SarsCoV2, che presenta una mutazione che potrebbe limitare l’attività degli anticorpi. A segnalarlo è lo studio coordinato dall’università Columbia e pubblicato sulla rivista Nature. I nuovi dati, racclti da un gruppo di ricerca del quale fa parte uno dei principali virologi a livello internazionale, David … Leggi tutto

Nuovi farmaci per la riparazione della mielina danneggiata da sclerosi multipla

Un nuovo studio portato avanti dagli scienziati dei Gladstone Institutes guidati dalla ricercatrice senior Katerina Akassoglou, Ph.D., mostra che molti dei nuovi farmaci attualmente in fase di sperimentazione potrebbero non essere sufficienti per promuovere la riparazione all’interno dell’ambiente tossico di queste cellule e identifica una diversa opzione di trattamento che potrebbe migliorare la riparazione della … Leggi tutto

Tumori della mammella e della prostata in uomini con mutazione dei geni BRCA

Individuati nuovi fattori genetici che possono modificare il rischio di sviluppare il tumore della mammella e della prostata negli uomini portatori di due mutazioni: la scoperta, (pubblicata) porta la firma della Sapienza di Roma e dell’Università di Cambridge insieme a numerosi gruppi di ricerca del consorzio CIMBA (Consortium of Investigators of Modifiers of BRCA1/2) ed … Leggi tutto

Covid, persone paralizzate dopo l’infezione. Nuova conseguenza rara del virus

In Svizzera, almeno nove persone hanno sofferto di paraplegia come conseguenza dopo l’infezione da Covid. Stando al portale “Argoviatoday.ch”, quattro persone sono attualmente in cura presso il Centro per paraplegici di Nottwil (LU). «I pazienti sono con noi da mesi», spiega il primario Michael Baumberger. Il fenomeno della paraplegia dopo un’infezione da Covid è stato … Leggi tutto

No vax: minacce ai medici di famiglia per ottenere l’esenzione dal vaccino

La denuncia del Fimmg: girano anche moduli prestampati con richieste di dichiarare il falso. E non sono mancati pedinamenti e danni alle auto dei medici di famiglia. I No vax hanno iniziato a minacciare i medici di famiglia. Colpevoli, a loro dire, di non rilasciare il documento di esenzione dalla vaccinazione anti-Covid, anche senza una … Leggi tutto

AIFA smentisce fake news: le autorizzazioni dei vaccini anti-COVID restano valide

Comunicato stampa n. 659 AIFA smentisce con forza la notizia totalmente falsa secondo la quale, a seguito dell’autorizzazione da parte dell’Agenzia all’utilizzo di alcuni anticorpi monoclonali anti COVID-19, sarebbe venuta meno l’autorizzazione all’immissione in commercio dei vaccini COVID rilasciata dall’EMA. Tale notizia, che sta circolando su alcuni siti internet e sui social network, è del … Leggi tutto

Il primario del Cannizzaro di Catania: «Ho il reparto covid pieno e sono tutti non vaccinati»

«La situazione – spiega Sandro Distefano, primario della Pneumologia Covid del Cannizzaro- è già caldissima adesso. E ancora non siamo neanche a fine agosto. Nel reparto non ho più alcun posto. Sono pieno. E lo stesso sta accendendo anche ai miei colleghi del Cannizzaro.» La dichiarazione del Dott. Distefano al giornale La Sicilia