Laurea in fisioterapia all’estero: ecco la procedura per il riconoscimento. Attenzione alle truffe per titoli non abilitanti

Requisito fondamentale per intraprendere un percorso formativo all’estero è accertarsi della legittimità e accreditamento dell’Università presso il Consolato Italiano sul territorio estero. I Titoli di studio o professionali conseguiti all’estero non sono automaticamente riconosciuti in Italia, vale a dire che non hanno alcun valore legale. La Dichiarazione di Valore ha l’unico scopo di descrivere il … Leggi tutto

Svenimento: quali sono le cause, quali sono i rimedi

Lo svenimento è la perdita improvvisa e transitoria di coscienza. Lo svenimento è dovuto alla diminuita ossigenazione del cervello a seguito di un abbassamento della pressione sanguigna. Il termine coscienza designa lo stato di consapevolezza che un soggetto ha di sé e di ciò che lo circonda. Una persona può svenire per svariate ragioni: una forte emozione, un prolungato digiuno, la permanenza in un ambiente … Leggi tutto

Ecco i farmaci utilizzabili per il trattamento della malattia COVID-19

AIFA fornisce in questa sezione informazioni aggiornate sui  farmaci utilizzati al di fuori delle sperimentazioni cliniche, come quelli commercializzati per altre indicazioni che vengono resi disponibili ai pazienti, pur in assenza di indicazione terapeutica specifica per il COVID-19, sulla base di  evidenze scientifiche spesso piuttosto limitate. Proprio in considerazione dell’alto livello di incertezza con cui … Leggi tutto

Dopo quanto si è negativi dalla variante omicron?

La variante Omicron, più contagiosa della variante Delta, appare caratterizzata da tempi di incubazione ridotti e sembra in grado di bucare parzialmente il vaccino. L’infezione può provocare conseguenze simili ad un malanno stagionale nei soggetti vaccinati, con una durata relativamente breve, in particolare se è stata somministrata anche la terza dose. A confermare le minori possibilità … Leggi tutto

Mangiare piatti surgelati: per il 70% degli italiani non è un problema

È quanto emerge dalla survey realizzata da Bva-Doxa per IIAS – Istituto Italiano Alimenti Surgelati, per conoscere l’opinione degli italiani in merito all’utilità di questo simbolo introdotto oltre quarant’anni fa su orientamento giurisprudenziale, visto che non è previsto un obbligo di legge in materia.  Il 70% degli italiani sceglie piatti surgelati al ristorante senza problemi.

Nutrizionisti e dietologi: con pranzi e cenoni rischio aumento peso +5 Kg

A prevedere questa eventualità è la maggioranza dei nutrizionisti e dietologi interpellati con uno studio di In a Bottle, realizzato con un monitoraggio web sui principali social network, blog, forum e siti accademici e condotto su un pool di circa 30 esperti tra nutrizionisti, dietologi, per capire rischi e rimedi in vista delle “abbuffate di … Leggi tutto