Rene trapiantato su pancreas salva bimbo a Torino

RIPRODUZIONE RISERVATA © salute33

Ricoverato per una insufficienza renale terminale a due mesi di vita, un bimbo oggi di 4 anni è stato salvato da un ri-trapianto di rene collegato al pancreas, tecnica mai utilizzata su un paziente così piccolo già trapiantato di fegato. L’intervento è il primo al mondo a livello pediatrico secondo i sanitari della Città della Salute di Torino che l’hanno eseguito.

Il nuovo rene, attaccato alla vena della milza dentro il pancreas in direzione del fegato, ha prodotto urina già in sala operatoria, senza sofferenza per il fegato trapiantato 3 anni prima. Dopo soli 2 giorni, e 4 anni sempre in ospedale, il bimbo ora si alimenta e gioca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *