Terza dose ai sanitari: sarà disponibile a tutti ma non obbligatoria

La terza dose ai sanitari sarà disponibile a tutti coloro che vorranno sottoporsi ma non sarà obbligatoria.A dirlo rispondendo a duna domanda durante la conferenza stampa del veenrdì sull’andamento della pandemia è stato Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute. 

La terza dose sarà disponibile per i sanitari non appena conclusa la somministrazione della terza dose agli over ’80 ed ai pazienti ospitati nelle RSA. 

Per quanto riguarda l’obbligatorietà vaccinale il Dott. Rezza ha precisato che la terza dose ai sanitari non sarà obbligatoria ma raccomandata per mantenere alto il titolo anticorpale.

Lascia un commento