CdS 1/6/22: solamente i massofisioterapisti iscritti all’Ordine TSRM PSTRP sono professione sanitaria

Con la sentenza 4513 del 01-06-22, il CdS, aderendo pienamente alla tesi sostenuta dai controricorrenti, ha confermato che l’art. 1 L. n. 145/2018, pur abrogando l’art. 1 della L. n. 403 del 1971, con conseguente dequotazione della figura dei massofisioterapisti da professionisti sanitari a operatori di interesse sanitario, ha fatto salvo il diritto ad esercitare …

I diritti dei massofisioterapisti non possono più attendere

di Cosma Francesco Paracchini – Massofisioterapista – Ordine dei TSRM di Brescia N. 24 del 21/3/20 Nonostante siano ormai trascorsi più di due anni da quando i Massofisioterapisti si sono potuti iscrivere agli elenchi speciali ad esaurimento, rientrando nel maxi Ordine dei TSRM e PSTRP, ad oggi, non hanno ancora una rappresentanza all’interno dell’Ordine. In questo …

Massofisioterapisti: ecco la sentenza del Consiglio di Stato del 16/11/2021

COMUNICATO STAMPA Il ricorso proposto da ISTITUTO ENRICO FERMI PERUGIA S.r.l contro la REGIONE UMBRIA per la riforma della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per l’Umbria (Sezione Prima) n. 00048/2021, concernente la revoca dell’autorizzazione allo svolgimento dei corsi per massaggiatore massofisioterapista in precedenza rilasciata all’Istituto Fermi, investe la tematica della permanenza nell’ordinamento della figura del massaggiatore …

L’iscrizione negli elenchi speciali dei massofisioterapisti non è incostituzionale

E’ legittimo il decreto 9 agosto 2019 nella parte in cui ritiene necessaria, ai fini dell’iscrizione negli elenchi speciali ad esaurimento, della maturazione di un’attività lavorativa pregressa per almeno 36 mesi al 31 dicembre 2018; il comma 537 dell’art. 1, l. n. 145 del 2018, che introduce la previsione dei 36 mesi anche per i massofisioterapisti, non è incostituzionale.

ADE: via libera a detrazione spese massofisioterapisti iscritti all’elenco speciale

L’ultima circolare dell’agenzia delle entrate, (n. 7/E 25/06/2021) conferma che le terapie effettuate dal massofisioterapista regolarmente iscritto negli elenchi speciali ad esaurimento, istituiti presso gli ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione danno diritto a deduzioni dal reddito e detrazioni d’imposta. Nel dettaglio le prestazioni del …

Elenchi speciali massofisioterapisti. La posizione di FNCM sulla sentenza del Tar Lazio

Il 4 maggio 2021 il Tar Lazio ha pronunciato la sentenza n. 06628 (pubblicata il 4 giugno 2021) sul ricorso presentato da un gruppo di massofisioterapisti esclusi dagli elenchi speciali ad esaurimento in quanto non in possesso del requisito di 36 mesi di attività lavorativa negli ultimi 10 anni come previsto dal DM 09 agosto 2019 in …