Terremoti: ricostruito il ‘battito’ della faglia di Sant’Andrea

Ricostruito il ‘battito’ del segmento della faglia di San Andreas vicino alla città di Parkfield, in California: l’analisi statistica dell’attività sismica degli ultimi 50 anni ha permesso di prevedere retrospettivamente il terremoto avvenuto nel 2004 e ha portato a ipotizzare un possibile sisma di magnitudo 6 per il 2024. I dati sono pubblicati su Journal of Ecology & Natural Resources dai ricercatori Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le applicazioni del calcolo ‘Mauro Picone’ del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iac), e Luca Malagnini, dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).

Lascia un commento