Nasa: prodotto ossigeno su Marte, è la prima volta

Lo strumento Moxie prima di essere installato a bordo del rover Perseverance (fonte: NASA/JPL-Caltech) - RIPRODUZIONE RISERVATA © salute33

Per la prima volta è stato prodotto ossigeno su Marte. Lo ha fatto uno degli strumenti a bordo del rover Perseverance della Nasa, Moxie (Mars Oxygen In-Situ Resource Utilization Experiment) a partire dall’atmosfera del pianeta, composta al 96% da anidride carbonica. Lo rende noto la Nasa.

In questo primo esperimento, avvenuto a pochi giorni dal successo volo del drone-elicottero Ingenuity, sono stati estratti appena 5 grammi di ossigeno, quando basta a un essere umano per respirare 10 minuti, ma l’obiettivo di Moxie è arrivare a produrre fino a 10 grammi di ossigeno l’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *