Home » covid19 » In GB si temono 100mila contagi al giorno. Nuova mutazione denominata ‘AY.4.2’

In GB si temono 100mila contagi al giorno. Nuova mutazione denominata ‘AY.4.2’

C’è il rischio che si arrivi a 100mila contagi al giorno da Covid nel Regno Unito in inverno ma per ora il servizio sanitario regge. Lo ha detto in conferenza stampa il ministro della Sanità britannico, Sajid Javid, dopo i record di infezioni registrati negli ultimi giorni.

La sottovariante della mutazione Delta del coronavirus è stata rilevata anche in un adolescente israeliano rientrato dalla Moldova ed il suo caso viene adesso seguito con attenzione dai responsabili sanitari. Il ragazzo è stato diagnosticato al suo ritorno all’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv e subito sottoposto ad isolamento. Secondo i media locali la sottovariante in questione è la AY 4.2. Nei giorni scorsi il premier Naftali Bennett aveva annunciato che Israele “sta sconfiggendo la variante Delta, ma non abbandona il pedale dell’acceleratore e si prepara fin d’ora ad un possibile ‘scenario Omega’” (il nome in codice di una nuova variante). Una consultazione di esperti è stata intanto convocata per esaminare il possibile impatto della nuova sottovariante della Delta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *