Coronavirus: nel mondo 870 mila morti e 26,5 milioni contagi

I contagi totali sono oltre 26,5 milioni. Il Paese più colpito al mondo restano gli Stati Uniti, con quasi 118 mila morti e 6,2 milioni di casi accertati. Segue il Brasile con 125.500 vittime e quasi 4,1 milioni di contagi totali. In preoccupante ascesa l’India, con oltre 68 mila morti e quasi 4 milioni di casi.

Ha superato quota 870 mila il numero dei decessi legati al coronavirus nel mondo, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.