No vax pentita lancia appello dall’ospedale di Ribera: “Vaccinatevi tutti, si sta malissimo”

La testimonianza di Maria Paola Grisafi 56 anni: «Tutti noi ricoverati qui non siamo vaccinati e siamo pentiti»

Un’esperienza tremenda che le ha fatto rischiare la vita. Maria Paola Grisafi, 56enne di Caltabellotta ricoverata al Covid-Hospital di Ribera (Agrigento) e no-vax convinta lancia un accorato appello a quanti rifiutano ancora il vaccino, pubblicando un video su Facebook. «Sono stata malissimo – racconta Grisafi trattenendo le lacrime dietro la maschera dell’ossigeno -. Lo dico a tutti: vaccinatevi perché io ho sbagliato a non farlo e ho rischiato la vita. E’ una malattia bruttissima. Si sta malissimo, se si riesce a superarlo. Tutti quelli che siamo qua – aggiunge – siamo tutti senza vaccino e abbiamo sbagliato tutti, siamo pentiti. Il Covid è una cosa bruttissima, si sta malissimo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *